Agriturismi, B&B e Dimore StoricheQuattro modi per dormire a La Petrosa in Cilento.

Quattro modi per dormire a La Petrosa in Cilento.

-

Quattro modi di dormire immersi nella natura presso l’Azienda Agricola La Petrosa in Cilento

Sapete qual è uno dei segreti per vincere la paura da Covid? Semplicemente riappropriandosi degli spazi naturali. E quali sono? Difficile descriverli senza aver vissuto almeno un weekend nell’Azienda Agricola La Petrosa. Il cinguettio degli uccelli al mattino, le dolci montagne del parco nazionale del Cilento, i profumi degli ulivi e dei campi di grani antichi, il crepitio del forno a legna e l’odore del pane caldo, le campanelle delle capre e lo scorrere del fiume tra gli eucalipti. Un morbido risveglio in mezzo alla campagna, una dolce colazione con il latte appena munto e poi …imparare a fare il pane, la pasta, il formaggio, riconoscere l’olio extravergine di oliva di qualità o semplicemente passeggiare nel verde della natura o lasciar scorrere il tempo in compagnia del tuo libro preferito, delle persone a cui vuoi più bene, fare nuove amicizie che come te amano quanto di più importante ci sia al mondo: la vita e l’ambiente che ci circonda. L’Azienda Agricola La Petrosa riapre il 6 Giugno con tutti i suoi servizi. Qui di seguito quattro modi diversi per dormire a La Petrosa

Dormire nella Casa Colonica o in un Granaio 

Dormire in un granaio

Casa Colonica: il pernottamento ha un costo che parte da 80 euro a persona

Vecchi Granai: il costo per una settimana parte da 640 euro per una famiglia di due adulti e due bambini.

E sei hai la tenda, la caravan o il camper? C’è l’area camping completamente attrezzata con i servizi per la sosta del campeggiatore.

Azienda Agricola La Petrosa (SA): l’ospitalità Cilentana

 

 

 

 

 

 

 

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

5 giorni nel Piceno: le Marche che non ti aspetti.

Le Marche che non ti aspetti: cinque giorni nel Piceno. Ci sono luoghi nascosti al turismo di massa, dimenticati dai...

Un Sacco Pulito: diamo una mano al nostro pianeta

Si chiama Un Sacco Pulito, il progetto e la community per aiutare il nostro pianeta: scopri come funziona e...

Sosta camper comunale, in riva al Po

Sosta Camper comunale gratuita a Sermide Mantova Premesso che magari trovassimo in ogni Comune italiano, tale accoglienza per i veicolo...

LIBERAMENTE IN CAMPER A TEMPO LIBERO 25-28 aprile

Dal 25 al 28 aprile Tempo Libero a Bolzano: un gemellaggio tra Liberamente in camper e Camper Infinity APP Non...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Michelin: aprile 2024 doppio vantaggio sui pneumatici CrossClimate Camping e Agilis CrossClimate

Dal 1 al 30 aprile se siete #amicidicristiano avete due vantaggi se acquistate pneumatici Michelin Se siete #amicidicristiano dal 1...

Area Camper “Il serchio”: Lucca tutto l’anno

Il Serchio: una sosta camper e caravan aperta tutto l'anno (fatta eccezione di febbraio) e ideale per visitare Lucca. L'Area...

Provato per te:

BlockShaft: dove montarlo, quanto costa e come funziona

Si chiama BlockShaft l'antifurto meccanico adatto a camper e...

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te