Eventi in ItaliaIntervista a Christian Bauer (AD Hymer) e Alessandro Calò...

Intervista a Christian Bauer (AD Hymer) e Alessandro Calò (AD EHGI)

-

Cinque domande sul futuro di Hymer all’AD Hymer Christian Bauer e AD EHGI Alessandro Calò

Si è appena concluso l’evento Hymer th Event a Siena, in cui decine di camperisti hanno potuto toccare con mano e provare su strada i prodotti del marchio. Durante le quattro giornate di evento, ho potuto rivolgere al Direttivo Hymer 5 domande sul futuro del marchio. Con grande disponibilità Christian Bauer AD Hymer e Alessandro Calò AD EHGI, ci raccontano il mercato attuale e cosa succederà nei prossimi mesi.

1- Come pensa Hymer di gestire la crisi di consegne delle basi meccaniche (chassis)?
CB: La maggior parte della produzione Hymer è su telaio Mercedes. Anche Mercedes è colpita dalla difficoltà di approvvigionamento ma in misura meno importante rispetto agli altri fornitori. Per i prezzi dipendiamo dall’andamento dell’inflazione e dell’innalzarsi dei prezzi di tutti i componenti, tenendo conto anche dei costi di energia.

2- Il gruppo EHG pensa di investire maggiormente nel prossimo anno nel settore caravan/roulotte?
CB: Su Eriba, abbiamo fatto un facelift della touring quest’anno, che sarà disponibile anche sulle caravan del prossimo anno.
AC: Abbiamo notato un rinnovato interesse per le caravan, dovuto alla mancanza di disponibilità dei motorizzati.

3-  Qual’è l’obiettivo dell’evento Hymer th Event a Siena?
CB: Nel motorhome si vive e si viaggia. Motorhome= motore + casa. Il viaggio confortevole è importante così come la qualità di guida. È questo che vogliamo dimostrare in questa tipologia di evento, sia su strada che fuori strada. Se avrà l’occasione di fare le nostre prove, si accorgerà che entrano in funzione tanti sistemi di sicurezza che rendono la tenuta su strada e la guida ultra confortevol, infatti i nostri veicoli sono anche molto silenziosi.

4- Per il 2023 il gruppo EHG sarà presente al salone del Camper?

AC: la volontà è quella di partecipare, speriamo che la disponibilità di prodotto e la chiarezza sull’approvvigionamento delle meccaniche ci permetta di essere presenti al Salone nel migliore dei modi.

5- il lancio del recente Campervan da 230.000 € diventato realtà da prototipo, segna l’inizio di una nuova strada di prodotti compatti d’élite?
CB: Siamo un marchio che produce premium product e vogliamo sviluppare questo andamento. Un prodotto come il Venture S sopporta la strategia del segmento premium.
Nello specifico, parlando del Venture S, abbiamo studiato i megatrends, con quello che si aspetta il cliente oggi e nel futuro  ed è uscito un veicolo con un concetto completamente diverso da quello che esiste ora sul mercato: esigenze di veicolo compatto con tutti feature del futuro. (mobile office, fuori strada, compatto però con un vero secondo piano accessibile con le scale, colore innovativo diverso da quelli sul mercato, terrazzo che si apre sul retro per vivere fuori stando dentro – ci si avvicina di piu alla natura che ci circonda)

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Sosta libera a Roma: una notte in bianco

Un parco tranquillo, pulito. Una strada abitata da villette e illuminata. Insomma una zona ideale per la sosta libera,...

Cinque ristoranti migliori in campeggio

Sono 5 e sono i ristoranti migliori in campeggio: scoprite dove e perché Tra i numerosi servizi all'interno di un...

5 giorni nel Piceno: le Marche che non ti aspetti.

Le Marche che non ti aspetti: cinque giorni nel Piceno. Ci sono luoghi nascosti al turismo di massa, dimenticati dai...

Un Sacco Pulito: diamo una mano al nostro pianeta

Si chiama Un Sacco Pulito, il progetto e la community per aiutare il nostro pianeta: scopri come funziona e...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Sosta camper comunale, in riva al Po

Sosta Camper comunale gratuita a Sermide Mantova Premesso che magari trovassimo in ogni Comune italiano, tale accoglienza per i veicolo...

LIBERAMENTE IN CAMPER A TEMPO LIBERO 25-28 aprile

Dal 25 al 28 aprile Tempo Libero a Bolzano: un gemellaggio tra Liberamente in camper e Camper Infinity APP Non...

Provato per te:

BlockShaft: dove montarlo, quanto costa e come funziona

Si chiama BlockShaft l'antifurto meccanico adatto a camper e...

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te